A New York è legge lo stop alla vendita di endotermiche dal 2035

·1 minuto per la lettura

Un altro stato negli USA fissa per legge lo stop alla vendita di auto con motore a combustione: dopo la California è ora New York ad aver stabilito il termine perentorio. Ieri la governatrice dello Stato Kathy Hochul ha firmato il disegno di legge che fissa per il 2035 l’obiettivo di commercializzare sul territorio statale solo autovetture e veicoli commerciali leggeri a emissioni zero. In particolare la normativa stabilisce che il 100% delle vendite riguardino vetture e mezzi da lavoro leggeri (compresi fuoristrada, SUV e pickup) nel 2035, mentre per i veicoli commerciali medi e pesanti il termine è fissato al 2045.

La disposizione riprende quella varata lo scorso anno in California. Del resto New York e la California sono i due principali stati americani tra i 12 che la scorsa primavera hanno inviato al nuovo Presidente Joe Biden la richiesta di stabilire standard più rigorosi e requisiti severi al fine di garantire il bando ai motori a combustione entro la metà del prossimo decennio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli