A New York sta per cambiare il piano della mobilità

Ed JONES / AFP

AGI - Rivoluzione della mobilità a New York City. Obiettivo: rinnovare le infrastrutture fatiscenti.

Così nei prossimi anni, la città riceverà diversi miliardi per le vecchie ferrovie, i tunnel e i ponti, compresi i fondi del pacchetto di spesa federale approvato a Washington alla fine dell'anno scorso, piano che sosterrà alcune delle esigenze di transito più urgenti, aiutando a ridurre i tempi del pendolarismo per milioni di persone e offrendo un'opportunità per alleviare la crisi abitativa della città collegando meglio le aree più convenienti della regione al lavoro e agli snodi di scambio dei passeggeri.

Di seguito alcuni dei più grandi progetti in arrivo e come gli investimenti potrebbero trasformare la vita in città, schematizzati dal New York Times:

Un nuovo collegamento tra New York e New Jersey

Il progetto Gateway prevede lo scavo di un nuovo tunnel a due binari tra la Penn Station di New York e la Newark Penn Station di New Jersey. L'enorme impresa è di includere le riparazioni del tunnel esistente sotto il fiume Hudson, che ha più di 110 anni e ha subito danni significativi durante la tempesta Sandy nel 2012, per raddoppiare la capacità lungo una delle rotte pendolari più trafficate del paese.

Second Avenue

Un'iniezione di denaro federale potrebbe finalmente consentire all'Mta, Metropolitan Transportation Authority, di proseguire estendendo la linea Q dalla 96th Street e Second Avenue al centro di Harlem, alla 125th Street e Lexington Avenue, al fine di migliorare il servizio di trasporto rapido verso le aree ad alta povertà.

Quartieri del Nord

Il progetto Penn Station Access collegherà la contea di Westchester, il Connecticut e il Bronx direttamente con il lato ovest di Manhattan, creando un'alternativa al Grand Central Terminal per coloro che si dirigono verso la città da alcuni sobborghi settentrionali. Con l'aggiunta di quattro stazioni Metro-North nelle aree sottoservite del Bronx,

Tra Brooklyn e Queens

Il progetto Interborough Express si unirebbe alle linee ferroviarie esistenti ma sottoutilizzate per collegare tra loro parti di Brooklyn e del Queens, piuttosto che portare i pendolari a Manhattan, come fanno la maggior parte delle linee della Metro di New York City, riducendo i tempi di pendolarismo nelle parti in rapida crescita di New York City.

Hub per bus

Il terminal dei bus della Port Authority nel centro di Midtown, che collega i pendolari del New Jersey a Manhattan, è in fase di ricostruzione. ll progetto migliorerà anche il paesaggio stradale intorno al terminal, aggiungendo lo spazio verde necessario.

Accesso più facle da Long Island

Il progetto East Side Access collega la Long Island Rail Road al Grand Central Terminal, dove la capacità del treno è già stata di molto aumentata. Il completamento renderà più facile il pendolarismo da Long Island all'East Side della città, migliorando l'accesso a Long Island per la maggior parte dei residenti di New York.