Young Signorino furioso al concerto: tira una sberla allo spettatore in prima fila

Young Signorino. Fonte: Instagram @sgolisciani


Il concerto di Young Signorino a Fermo, nelle Marche, lo scorso 31 luglio, non è andato esattamente come tutti speravano. Il giovane cantante ha dato in escandescenze.

Nel bel mezzo del live, durante il pezzo "Padre Satana", il giovane trapper non è riuscito a sopportare troppo a lungo lo spettatore in prima fila che gli faceva il verso, urlandogli "anoressico", e senza pensarci una volta si è scagliato contro di lui e gli ha tirato un ceffone davanti a tutti.


GUARDA IL VIDEO: Gli schiaffi al concerto


"Dovete imparare a stare al mondo: io vi do uno schiaffo, un altro probabilmente vi fa peggio. Fidatevi, questa è educazione", così su Instagram il cantante ha dato spiegazione del gesto violento. E ha aggiunto: "Se tu vieni nel mio spazio a fare il cxxxxxxe io sto zitto una volta, due volte, tre volte poi ti becchi uno schiaffo in faccia. Siccome c’era assenza di sicurezza, ma non sto dando la colpa a nessuno, io mi sono difeso da solo giustamente. Tale persona mi stava provocando, venendo tre volte nel mio spazio, dicendo anche “anoressico” e frasi del genere. Che cosa ti aspetti? Che ti do un bacino o che ti do uno schiaffo? Io non ti rompo il cxxxo. Non provocatemi manco sui social. Non scrivetemi 'Pesi 20 kg, che pizze vuoi darmi?'. Le pizze te le do, non me ne fxxxe un cxxxo".



20 anni e già padre di un bambino di 3, Young Signorino è originario di Cesena. Il suo nome all'anagrafe è Paolo Caputo e ormai da qualche anno (perlomeno dal 2016, quando ha iniziato a pubblicare i suoi pezzi su YouTube) è tra i personaggi più chiacchierati del panorama musicale italiano. I suoi video fanno milioni di visualizzazioni.