YouTube verso maxi multa Usa per violazione privacy bambini

Bea

Roma, 20 lug. (askanews) - La Federal Trade Commission americana ha concordato con Google la chiusura dell'indagine sulla violazione da parte di YouTube delle leggi federali che proteggono i dati personali dei bambini. Lo dicono due fonti al Washington Post, spiegando che l'accordo di chiusura indagine, approvato dai tre membri repubblicani della Ftc e bocciato dai due democratici, rileva che Google non ha protetto adeguatamente i bambini che usano il suo servizio di streaing video e ha raccolto illecitamente i loro dati violando il Children's Online Privacy Protection Act, COPPA, che proibisce di seguire e prendere di mira utenti di età inferiore ai 13 anni. La società ora pagherà una multa multimilionaria, ma l'esatto ammontare e contorni dell'accordo con la Ftc al momento non sono chiari. L'ultima parola spetta al Dipartimento della Giustizia Usa, che raramente ribalta le decisioni della commissione.