Zaccardo a Ronaldo e Messi: "Ho vinto qualcosa che loro non hanno vinto"

Zaccardo: "Mi piacerebbe chiudere la carriera al Bologna. In carriera Ronaldo e Messi hanno vinto tanto, ma ho qualcosa che loro non hanno vinto".

Dopo l'ultima sua esperienza a Malta con la maglia degli Hamrun Spartans, il 36enne Cristian Zaccardo non ha ancora intenzione di appendere le scarpette al chiodo.

Ai microfoni di Sky Sport 24 il giocatore ammette di avere ancora voglia di calcio e che non gli dispiacerebbe chiudere la carriera dove ha cominciato, ossia al Bologna: "Tornare a Bologna sarebbe come chiudere una favola. Dopo aver giocato coi rossoblù ho girato un po' per l'Italia e l'Europa. Il problema delle liste non ci sarebbe e nemmeno se dovessi tornare, perchè sarei un giocatore bandiera. Con Inzaghi ci conosciamo bene".

Nella sua carriera spicca ovviamente la vittoria al Mondiale del 2006 con la maglia della nazionale azzurra. "E' stato qualcosa di unico, l'inizio della mia consacrazione come calciatore. Ronaldo e Messi hanno vinto tutto quello che non ho vinto io, ma io ho qualcosa che loro non hanno vinto".