Zaganelli (Ismea): "Terra asset strategico e motore sviluppo economia"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 9 giu. Adnkronos) – "L’agricoltura è tra i protagonisti del rilancio economico del Paese anche grazie alla rinnovata centralità che il settore ha conquistato durante i difficili mesi di pandemia, dimostrando ancora una volta quelle doti di resilienza che gli hanno permesso di non interrompere mai la catena degli approvvigionamenti". E' quanto ha commentato il direttore generale di Ismea Maria Chiara Zaganelli alla presentazione della quarta edizione di Banca nazionale delle Terre agricole.

"In questo contesto la terra assume ancora di più il suo valore di asset strategico e motore di sviluppo per l’economia del Paese. – ha aggiunto – Con la Banca delle Terre, l’Istituto continua a perseguire l’obiettivo di rimettere in circolo terreni produttivi, offrendo un’opportunità di investimento a nuovi operatori o di consolidamento per aziende già operative".