Zaia: “Bene Oms, continuiamo con ‘tamponi, tamponi, tamponi'”

Zaia: “Bene Oms, continuiamo con ‘tamponi, tamponi, tamponi'”

Roma, 17 mar. (askanews) – Il Veneto prosegue nella sua strategia di fare quanti più tamponi possibili per combattere il virus, forti anche delle ultime dichiarazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità. Il governatore leghista Luca Zaia ha annunciato l’acquisto di una “montagna di respiratori” e ha affermato di voler inasprire le misure restrittive, come le passeggiate e la chiusura dei supermercati la domenica, nel corso del consueto punto stampa alla Protezione civile di Marghera in diretta streaming.

“Vi confermo che noi continuiamo con la politica dei tamponi, mi fa piacere che la voce autorevole dell’Oms ieri abbia detto ‘test, test, test’, esattamente tre volte lo ha detto, il che vuol dire tamponi tamponi tamponi”, ha spiegato.

“La contribuzione dei Veneti è una sola ‘stare a casa’, abbiamo il tema dei lavoratori da mettere in sicurezza, la chiusura delle scuole e delle aziende non dipende da noi, per quanto riguarda il govenro ho già espresso le idee che le misure devono essere rinnovate e anche inasprite, mi riferisco alle passeggiate del sabato e la domenica e mi riferisco al fatto che i supermercati la domenica devono essere chiusi”, ha aggiunto.