Zaia: linee guida Regioni per le scuole, no mascherina al banco

Bnz

Venezia, 17 giu. (askanews) - "Abbiamo le linee guida per le scuole scuole, condivise con la Conferenza della Regioni: sembrano accettate in buona parte dal ministero dell'Istruzione, ma non abbiamo ancora avuto validazione. Capofila stata la Regione Veneto". L'annuncio stato fatto dal presidente del Veneto, Luca Zaia nel corso del punto stampa presso la Protezione Civile a Marghera.

"Le linee guida prevedono varchi all'ingresso della scuola - ha spiegato il Governatore - igienizzazione delle mani, temperatura, la mascherina si porta finoall'arrivo al banco poi si toglie. Lo spazio vitale di 2 metri quadrati per il distanziamento sociale, distanza da insegnante di almeno due metri, non c' distanza di due metri tra un banco e l'altro. La mascherina non si porta durante le lezione, la si indossa per uscire dall'aula. La ricreazione verr fatta in loco".

"Con i colleghi presidenti abbiamo condiviso questa idea: il bimbo non deve inalare co2 dalla mascherina per cinque ore", ha concluso.