Zaia: "per l'autonomia no alla via catalana sì a quella veneta"

webinfo@adnkronos.com

"Nel giugno 2014 abbiamo presentato due proposta referendarie: una sull'autonomia e una sull'indipendenza. Sono state impugnate tutte e due ed è stata bocciata quella sull'indipendenza. Le alternativa sono due: una è la via veneta per cui rispetti la legge, l'altra la via catalana per cui ti butti in strada". Lo ha sottolineato il governatore del Veneto Luca Zaia a Venezia nel corso di una conferenza stampa indetta a due anni esatti dal referendum per l'autonomia del Veneto.  

"A quell'epoca, - ha ricordato Zaia - ho votato entrambe le proposte , ma fino a quando la Catalogna non avrà l'indipendenza non potremo dire che sarà possibile farla. In ogni caso, ho il massimo rispetto per le idee di tutti ed esprimo la mia solidarietà a tutti i ragazzi che sono per strada per la democrazia".