Zaia: progetto autonomia serio. Non l'abbiamo scritto nel sottoscala

Rus

Roma, 22 lug. (askanews) - "Questo paese può anche decidere di non adottare l'autonomia differenziata. Però a questo punto si abbia il coraggio di andare in Parlamento e di modificare la Costituzione e decidiamo una volta per tutte che questo paese è un paese centralista. Ma in nostri ragazzi che se ne vanno dall'Italia, non vanno nei paesi centralisti, vanno dove c'è autonomia e federalismo. Il nostro progetto di autonomia è redatto da un comitato scientifico che ci segue da anni. Non ce lo siamo scritti nel sottoscala. Questa è una cosa seria".

Così Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, poco fa ai microfoni di Radio anch'io (Rai Radio1).