Zaia: su data elezioni governo ne ha combinate di tutti i colori

Fdm

Venezia, 19 giu. (askanews) - "Per quanto riguarda le prossime elezioni c' la finestra, ma non abbiamo capito quanto grande sia il pertugio della finestra. Questo Governo ne ha combinate di tutti i colori rispetto alla fissazione della data del voto". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nel corso del quotidiano punto stampa presso la sede della Protezione Civile di Marghera (Venezia).

"Ricordo che il primo accordo del decreto prevedeva il 6 luglio - ha sottolineato Zaia -; siamo quindi passati a fine luglio, da fine luglio al 6 settembre, dal 6 settembre al 15 settembre e ora c' questa finestra ufficiale che va dal 15 settembre al 15 dicembre. Ma finch non si fissa la data, questa potrebbe essere anche il 15 dicembre e allora sarebbe una tragedia". "Nel frattempo - ha concluso Zaia - dobbiamo aprire le scuole".