Zambrotta: l’inchino? Sì ad antirazzismo ma ognuno sceglie gesto

featured 1410114
featured 1410114

Milano, 1 lug. (askanews) – “E’ chiaro che l’Italia e tutti i giocatori della nazionale sono contro ogni tipo di discriminazione. Ma credo che ognuno sia libero di scegliere. Ci deve essere anche la libertà di scelta di fare un gesto. Ma alla baso dobbiamo essere di scelta di fare un gesto. Ma dobbiamo essere contro ogni tipo di discriminazione razziale”. Lo ha detto il campione del mondo azzurro Gianluca Zambrotta, a margine di un evento a Milano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli