Zan a Italia Viva: non cadete in trappola Salvini, voti ci sono

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 lug. (askanews) - "Le proposte di oggi di Renzi sono in contraddizione rispetto al lavoro fatto fino adesso. Attenzione, Salvini vi sta usando: il suo obiettivo non è quello di portare a casa la legge. Quando dice che bastano 5 minuti per mettersi d'accordo, sta mentendo: ha firmato la carta dei valori dei sovranisti. Salvini utilizza il finto tentativo di mediazione per cerccare di svuotare e decapitare la legge". Lo ha detto Alessandro Zan, deputato Pd primo firmatario del disegno di legge contro l'omotransfobia in una diretta sui social in cui risponde al leader di Italia Viva Matteo Renzi.

"A Iv, che è azionista di maggioranza di questa legge, dico: attenzione, non prestatevi a questa trappola, perchè Salvini non ha nessuna intenzione di approvare questa legge. Sarebbe un delitto rifare tutto da capo per una mediazione con la Lega che non vorrà mai portare a casa la legge. Vi sta usando come cavallo di Troia per entrare nelle pastoie del Senato per affossare la legge". Se invece la legge sarà approvata "potremo dare al Paese un futuro migliore. Se la destra tornasse al potere non è improbabile che vari una legge omotransfobica come quella approvata in Ungheria da Orban che ci porterebbe ancora più indietro". Dunque "l'appello che faccio agli amici di Iv è 'rimaniamo compatti, rimaniamo assieme'. È una bugia dire che così com'è la legge non passa è una bugia. Con Iv la maggioranza c'è".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli