Zangrillo: al via viaggio tra città per costruire Italia più semplice

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 nov. (askanews) - "Nelle prossime settimane comincerò un viaggio nelle nostre città che avrà esattamente l'obiettivo di rilanciare l'ascolto, il confronto, per attivare concretamente quel processo di rinnovamento e di miglioramento della pubblica amministrazione con l'intento di costruire un'Italia più semplice, un'Italia più veloce, più competitiva, un Italia alla portata dei cittadini". Lo ha detto Paolo Zangrillo, ministro per la Pubblica Amministrazione, intervenendo alla XXXIX Assemblea Nazionale dell'Anci, in corso a Bergamo.

Con l'avvio del Pnrr, "la vera sfida è quella di trasformare tutte le idee, anche straordinarie che abbiamo confezionato, in atti concreti. Si tratta di innovare la pubblica amministrazione dal punto di vista tecnologico, culturale e organizzativo", ha aggiunto il ministro sottolineando che "la prima sfida da affrontare si chiama trasformazione digitale".

Per Zangrillo la digitalizzazione "deve diventare un volano per il processo di riforma della pubblica amministrazione, sia dal punto di vista dell'efficienza, che si traduce evidentemente in un risparmio di spese e in una migliore allocazione delle risorse, sia dal punto di vista della efficacia per garantire un tangibile miglioramento dei servizi nei confronti dei cittadini".