Zanzare: come vestirsi per evitarle

zanzare
zanzare

L’estate, complice il caldo e le belle giornate, è la stagione in cui arrivano degli ospiti che non sono molto apprezzati. Si tratta delle zanzare che è possibile allontanare e scacciare, evitando anche di essere morsi, grazie all’abbigliamento e ai colori che non tollerano. Vediamo cosa indossare per evitarle.

Zanzare

Puntuali, ai primi caldi e durante le belle giornate di sole, ecco che sia in casa che in giardino, si hanno degli ospiti inattesi e sgraditi. Le zanzare sono insetti fastidiosi che giungono a disturbare le giornate o le serate in compagnia. Sono attratte da sostanze zuccherose e dolci.

Per questa ragione, si trovano sempre più vicino a fiori dove succhiano il nettare o anche a ristagni d’acqua e ad altre fonti idriche dove possono deporre le uova. Eliminare i depositi di acqua è un modo molto efficace e utile per tenerle a distanza. Si possono coprire con dei teli o teloni le fonti ricche di acqua in modo che non giungano.

L’estate è la stagione preferita delle zanzare proprio perché con il caldo, loro giungono e, in questo periodo tendono a deporre le uova e ad avvicinarsi sempre più ai sottovasi con acqua stagnante, per cui è bene eliminare queste fonti idriche o agire in un altro modo in modo da non ritrovarsi con questi insetti sia all’interno che all’esterno della propria casa.

Ogni estate sono poi diversi i consigli da parte anche di esperti e studiosi del settore per non farle avvicinare alla propria abitazione. Dai metodi naturali come alcune piante quali la citronella o il geranio sino a tenere chiuse le finestre oppure l’uso di un repellente come Ecopest Home che aiuta a tenerle a distanza.

Zanzare: come vestirsi

Oltre ai rimedi naturali, anche l’abbigliamento gioca una chiave importante quando si tratta delle zanzare. Questi insetti sono attratti da particolari colori ed ecco quindi alcuni consigli utili su cosa indossare in modo che neanche si avvicinino. In base a uno studio che è stato condotto da esperti e ricercatori dell’Università di Washington, conta anche molto il tipo di indumenti che si indossano per cui possono avvicinarsi.

Sono attratte da colori ben specifici, come il rosso. Questo colore sembra attirarle particolarmente, per cui è bene evitare di indossare capi di questa tonalità. Sembra che, in base alla ricerca condotta dagli esperti, siano attratte dai colori quali il rosso, il nero e l’arancione.

Per quanto riguarda l’abbigliamento antizanzare, sarebbe meglio non indossare abiti di queste tonalità, concentrandosi su altre sfumature come il verde, il blu e il viola per cui neanche si avvicinano al soggetto. Evitare di indossare abiti nelle tonalità del rosso, arancione e nero aiuta anche a scongiurare il pericolo di essere punti.

I vestiti di colore chiaro, come il bianco, il beige, ma anche il cachi o il verde oliva sono perfetti da indossare per non attirare troppo le zanzare a sé. Si consiglia poi di optare per tessuti dal taglio largo. I leggings o i vestiti attillati non sono adatti perché non proteggono da eventuali punture.

Zanzare: miglior rimedio

Oltre all’abbigliamento e a determinati colori che sarebbe meglio non indossare, vi è un’altra soluzione altrettanto efficace e molto apprezzata dia consumatori. Si tratta di un prodotto innovativo e funzionale, anche per l’ottimo rapporto qualità prezzo e i vantaggi che apporta. Stiamo parlando di Ecopest Home, una formula davvero unica nel suo genere.

Un repellente elettronico che, sfruttando la doppia tecnologia a interferenza magnetica e ultrasuoni, permette, non solo di allontanare questi insetti, ma evita anche che si avvicinino alla casa o al giardino. Un dispositivo economico, conveniente e sicuro per il benessere di tutta la famiglia, oltre che degli animali domestici.

Grazie alla sicurezza e ai benefici immediati contro zanzare e insetti, è definito come il miglior rimedio contro gli insetti.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui

Un dispositivo che garantisce relax e tranquillità senza il rischio di punture. Inodore, silenzioso, dal momento che non emette alcun suono. Ecologico, non si usano batterie, ma basta semplicemente attaccarlo alla corrente elettrica per cominciare a beneficiarne nel modo migliore.

Ecopest Home funziona, non solo contro le zanzare, ma agisce anche in maniera efficace verso altri insetti come le scutigere, le mosche, le vespe, compreso i roditori. Protegge la casa e gli individui al suo interno grazie a una protezione h24 per sette giorni su sette e ha una copertura pari a 250 metri quadrati, quindi molto ampia.

Non è possibile ordinarlo nei negozi o e-commerce, ma basta lasciare le informazioni personali sul sito ufficiale del prodotto perché esclusivo e originale. In questo modo è possibile beneficiare della promozione di 2 confezioni da 49,90€ invece di 98 con pagamento possibile nelle seguenti modalità: Paypal, la carta di credito o i contanti al corriere alla consegna non appena giunge a casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli