Zanzare in estate: come allontanarle definitivamente senza zanzariera

Zanzare in estate: come allontanarle definitivamente senza zanzariera
Zanzare in estate: come allontanarle definitivamente senza zanzariera

Le zanzare in estate sono un problema per tutti noi. Poiché alcune specie possono essere il vettore di patologie preoccupanti, tenere lontane da noi e la nostra comunità è estremamente importante. Scopriamo insieme come farlo, definitivamente e senza ricorrere all’utilizzo delle zanzariere.

Zanzare in estate

Dopo una giornata lunga e calda, non c’è niente di meglio che rilassarsi nella propria veranda o nel proprio giardino, a leggere un bel libro, guardare la televisione, aggiornarsi sui social network, oppure, perché no, recuperare qualche ora di sonno. Sì, è vero! Non c’è niente di più bello, se non fosse per quelle zanzare che ci ronzano intorno e ci minacciano con il loro morso.

Le zanzare in estate sono un problema e una seccatura con la quale tutti noi siamo alle prese. Tuttavia, soprattutto per alcune specie, è importante affrontare la situazione con tempestività perché alcune specie di zanzare possono essere il vettore di patologie serie, che possono dare vita anche ad una nuova emergenza sanitaria.

Zanzare in estate: consigli

Esistono diverse soluzioni grazie alle quali tenere le zanzare in estate lontano dalle nostre case, ma non tutte si rivelano efficaci, soprattutto a lungo termine. Vi sono persone che, ad esempio, credono che le comuni lozioni o creme per il corpo, allontanino le zanzare volontariamente. In realtà, non c’è niente di più vero perché, alcuni odori o profumi, anziché allontanare le zanzare, le attirano.

Se siamo all’aperto, indossare pantaloni lunghi e magliette a manica lunga aiuta ad impedire che le zanzare ci mordano. E questo è importante, non solo per non dover affrontare i sintomi legati al morso della zanzara, ma soprattutto perché, se la zanzara è infetta, non può contagiarci e, di conseguenza, nessuna patologia si può diffondere nell’ambiente.

La citronella o l’erba gatta sono piante che le zanzare non amano particolarmente. Il loro odore, per loro, è molto più forte di quello che emana il nostro corpo. Tenere queste piante in giardino, ad esempio, scoraggia le zanzare anche solo a pensare di avvicinarsi a noi.

In casa, infine, è importante evitare il ristagno dell’acqua. Assicurarsi di aver svuotato tutti i secchi e gli annaffiatoi dai residui di acqua, così come pure di aver pulito le ciotole dei nostri animali domestici o aver chiuso il bidone della spazzatura, sono accorgimenti che noi tutti dovremmo adottare per impedire che le zanzare entrino nelle nostre case.

Zanzare in estate: miglior rimedio

Alcune specie di zanzare possono essere il vettore di patologie preoccupanti, altre specie, invece, sono totalmente innocue. Tuttavia, che sia in un caso o che sia l’altro, soprattutto se non ce ne intendiamo, la soluzione migliore, quando ci rendiamo conto di una massiccia presenza delle zanzare in estate, è quella di ricorrere ad una soluzione che le allontani definitivamente, senza ucciderle, affinché preservare la nostra salute, in un ambiente pulito, sicuro e libero da ogni insetto.

Ecopest è la prima soluzione alla quale ricorrere sia per allontanare le zanzare che hanno invaso le nostre case e sia per impedire alle altre di entrare in casa. Progettato per emanare radiazioni di bassa frequenza ad interferenza magnetica, Ecopest non usa sostanze chimiche, semplicemente, rende le nostre case dei luoghi invivibili per le zanzare, i roditori e altri tipi di insetti.

Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui

Sicuro per la nostra salute, la salute delle persone che vivono con noi e quella dei nostri amici a quattro zampe, Ecopest agisce lungo un raggio d’azione pari a 250 mq. Ai fini di un risultato ottimale, si consiglia di tenere il dispositivo tecnologico acceso per 24 ore su 24. Ecopest è stato realizzato per produrre un basso impatto ambientale ed economico.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Ecopest è in promozione e si possono acquistare due dispositivi a 49,90 €. Infine, per quanto riguarda il pagamento, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna del pacco.