Zarif: qualunque attacco a Iran scatenerà una "guerra totale"

Fco/

Roma, 19 set. (askanews) - L'Iran ha dichiarato che qualsiasi attacco straniero, da parte degli Stati Uniti o dell'Arabia Saudita, implicherebbe "una guerra totale". Lo ha affermato il ministro degli Esteri, Mohamad Javad Zarif.

"Farò una dichiarazione molto seria: non vogliamo una guerra, non vogliamo impegnarci in un confronto militare ma non esiteremo a difendere il nostro territorio", ha aggiunto alla Cnn. Alla domanda sulle possibili conseguenze di un attacco americano o saudita contro l'Iran, ha risposto: "Una guerra totale".(Segue)