"Zattera di pomice" grande come Manhattan alla deriva nel Pacifico -3-

Ihr

Roma, 26 ago. (askanews) - Il professore associato Scott Bryan, un geologo che studia i campioni alla QUT, ha affermato che tali masse di pomice possono essere viste una volta ogni cinque anni nella regione.

"È un fenomeno segnalato da tempo, di solito come isole nel mezzo dell'oceano che le persone incontrano ma che non riescono a trovare di nuovo", ha spiegato alla Bbc.

"E' come se l'intera superficie dell'oceano si fosse trasformata in terra".