Zelensky: Aiea non ha trovato prove di “bomba sporca” in Ucraina

featured 1666762
featured 1666762

Milano, 4 nov. (askanews) – “C’è oggi una conclusione dall’AIEA, abbastanza ovvia. La missione dell’organizzazione ha visitato tutti i siti che i rappresentanti russi hanno menzionato quando hanno raccontato le loro fantasie sulla cosiddetta bomba sporca. Abbiamo invitato l’AIEA a verificare, abbiamo data loro piena libertà d’azione sui siti in questione, e abbiamo prove chiare e inconfutabili che nessuno in Ucraina ha creato o sta facendo una “bomba sporca”. Lo ha affermato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky che ha salutato la conclusione delle indagini dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica sulle tracce di una possibile “bomba sporca” nel Paese, definendola “abbastanza ovvia”. L’Aiea ha dichiarato ieri di non aver trovato prove di tale attività.