Zelensky: non parteciperò a G20 se ci sarà Putin

Il presidente tedesco Steinmeier e il presidente ucraino Zelenskiy partecipano a un briefing congiunto a Kiev

KIEV (Reuters) - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che non parteciperà al vertice del G20 in Indonesia se il leader del Cremlino Vladimir Putin dovesse essere presente.

Dopo un colloquio a Kiev con il presidente greco, Zelensky ha detto ai giornalisti di aver ricevuto un invito da parte del presidente indonesiano Joko Widodo a partecipare al vertice, che si terrà il 15-16 novembre.

"La mia posizione personale e quella dell'Ucraina è che se il leader della Federazione Russa partecipa, l'Ucraina non parteciperà. Vedremo cosa succederà in futuro", ha precisato Zelensky.

Oggi il presidente ucraino ha detto di aver parlato telefonicamente con Widodo e di aver discusso dei preparativi per il vertice del G20 e dell'accordo sul grano del Mar Nero.

La Russia ha invaso l'Ucraina il 24 febbraio. La guerra, giunta al nono mese, ha ucciso migliaia di persone, sfollato milioni di persone e distrutto città e Paesi. Mosca definisce le proprie azioni come un'operazione militare speciale.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)