Zelensky: Russia ci ha portato a un passo dal disastro nucleare

featured 1642169
featured 1642169

Milano, 26 ago. (askanews) – “Il mondo deve rendersi conto di che tipo di minaccia si tratta. Se i generatori diesel non si fossero accesi, se dopo il blackout alcuni automatismi e le procedure del nostro personale non avessero iniziato a funzionare, saremmo stati costretti ad affrontare le conseguenze di un incidente radioattivo. La Russia ha messo gli ucraini e tutti gli europei a un passo dal disastro radioattivo”. Così il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel suo videomessaggio serale.