Zelensky: "Ucraina solo l'inizio, Russia vuole conquistare altri Paesi"

·2 minuto per la lettura

(Adnkronos) - "Questo conferma quello che ho detto molte volte: l'invasione russa dell'Ucraina è stata solo l'inizio, vogliono conquistare altri Paesi. Di certo noi ci difenderemo finché non fermeremo questa ambizione della Federazione russa. Ma tutte le nazioni che, come noi, credono nella vittoria della vita sulla morte devono combattere con noi, devono aiutarci perché noi siamo i primi sul loro percorso. Ma chi sarà il prossimo?". Così, nel consueto discorso della notte, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è tornato a chiedere sostegno al Paese citando le dichiarazioni di un comandante di Mosca secondo cui le forze russe vorrebbero prendere il controllo del sud dell'Ucraina per avere accesso alla Transnistria, regione separatista della Moldova. "Se chiunque può diventare il prossimo, chi vuole restare neutrale oggi per non perdere niente fa la scommessa più rischiosa. Perché perderete tutto", ha concluso Zelensky.

L'obiettivo della "seconda fase" dell' "operazione speciale" dell'esercito russo sarebbe, secondo il generale russo, quello di prendere il "pieno controllo del Donbass e dell'Ucraina meridionale", aveva dichiarato il generale Rustam Minnekayev, vice comandante del Distretto Militare della Russia centrale, citato dai media locali.

Secondo il generale, le forze di Mosca puntano a creare un corridoio che colleghi il Donbass alla Crimea, annessa dalla Russia nel 2014. "Dall'inizio della seconda fase dell'operazione speciale, fase iniziata due giorni fa, uno degli obiettivi dell'esercito russo è di stabilire il pieno controllo sul Donbass e sull'Ucraina meridionale. Ciò permetterà di stabilire un corridoio terrestre verso la Crimea", ha affermato il generale.

Secondo quanto riportato ieri dall'intelligence britannica nel suo rapporto quotidiano sul conflitto, la Russia vuole dimostrare di aver ottenuto importanti successi in vista del 9 maggio, quando si celebra la Giornata della Vittoria, e per questo potrebbe aumentare e intensificare le operazioni in Ucraina. Le forze russe stanno ora avanzando nella regione orientale del Donbass verso Kramatorsk, che continua a subire pesanti attacchi, aveva aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli