Zidane saluta il Real Madrid, Francia o Psg nel futuro

·1 minuto per la lettura
featured 1354841
featured 1354841

Milano, 27 mag. (askanews) – Zinedine Zidane dice addio al Real Madrid. Il tecnico dei Blancos ha comunicato la sua scelta alla società dopo giorni di rumors. Zidane, che con il Real ha vinto tutto da calciatore e da allenatore, ha deciso di farsi da parte al termine di una stagione deludente per gli esigentissimi standard del club di calcio più titolato del mondo.

Arrivato secondo in campionato e fuori dalla Champions League nelle semifinali contro il Chelsea, il tecnico francese ha deciso di cambiare aria. Nel futuro, secondo molti addetti ai lavori, ci sarà un ritorno in Francia. Forse nel ruolo di ct della nazionale, una volta finito il ciclo vincente di Didier Deschamps, o forse, secondo altri, alla guida del Paris Saint Germain. Secondo altri quotidiani specializzati Zidane potrebbe decidere anche di prendersi un anno sabbatico.

Ora la Casa Blanca dovrà scegliere un successore. Tra i candidati ci sono Raul, una gloria del Real Madrid con poca esperienza internazionale, e Antonio Conte, che ha appena chiuso con uno scudetto un mini ciclo di due anni all’Inter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli