Zimbabwe: divieto polizia confermato, opposizione annulla corteo -3-

Fco

Roma, 16 ago. (askanews) - Le manifestazioni sono state convocate per protestare contro l'aggravamento della situazione economica: le interruzioni di corrente durano diciotto ore al giorno e l'inflazione è in preoccupante aumento. "Oggi la vita in Zimbabwe è peggio di quando c'era Robert Mugabe", ha denunciato Fadzayi Mahere, una politica dell'Mdc, "Le persone stanno marciando contro le continue difficoltà che affrontano". (Segue)