Zingaretti: con M5S alleanza strategica o no? Non creiamo casele

Bar

Roma, 27 ott. (askanews) - "Il governo va avanti finché riesce a dire e a fare qualcosa di utile per il Paese, altrimenti non ha senso". Lo ha sostenuto il leader del Pd, Nicola Zingaretti, parlando a Roma all'assemblea dei sindaci e degli amministratori dem.

"Ma noi dobbiamo capire come questo 45-48 per cento di Paese non rimane fermo a contemplare le differenze. Poi non so - ha aggiunto facendo riferimento alla discussione interna apertasdi sul rapporto con il Movimento 5 stelle - se l'alleanza è strategica, allora uno la vuole strategica, l'altro saltuaria: così si creano solo delle caselle. Ma scusate, se decidiamo di governare insieme la settima potenza economica dobbiamo decidere come questa parte si organizza. Sapendo - ha sottolineato rivolgendosi ai sindaci presenti - che non sono solo i partiti, ma anche quelle forze civiche che stanno accanto a voi perché voi rappresentavate una proposta di governo. E quindi noi dobbiamo mettere in campo una credibile proposta di governo, altrimenti si fa solo testimonianza, si pensa a se stessi e non all'Italia. Noi invece esistiamo coi nostri contenuti per pensare all'Italia".