Zingaretti: Conte subito in Parlamento su tradimento Ue e Usa

Tor

Roma, 11 lug. (askanews) - Alla luce della pubblicazione dei contenuti delle conversazioni a Mosca di Gianluca Savoini "è di fondamentale importanza che il governo riferisca subito alle Camere e il presidente Conte si presenti in Parlamento". Lo chiede il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

"Io - ha scritto su Twitter il leader Pd- non so se esistono fondi neri della Russia per la Lega. Su questo indagheranno le Procure. Ma nell'audio c'è qualcosa di gravissimo. Il racconto delle intenzioni della Lega e dei suoi alleati europei di superare le relazioni con Bruxelles e Usa per scegliere Mosca come punto di riferimento. È il tradimento di un alleanza che ha caratterizzato la politica estera italiana dal dopoguerra. Oltre che con l'Europa vogliamo rompere con la Nato".