Zingaretti: dialogo con M5s? Noi parleremo agli italiani

Adm

Roma, 9 ago. (askanews) - Alle elezioni l'alternativa sarà tra Lega e Pd, e i democratici più che ai 5 stelle intendono rivolgersi "ai cittadini italiani". Lo dice il segretario Pd Nicola Zingaretti, parlando al Tg3. Quando gli viene chiesto di un possibile dialogo Pd-M5s, il leader democratico risponde: "Noi parleremo innanzitutto ai cittadini italiani con molta più fiducia di quella che hanno alcuni commentatori. I sondaggi ci danno al 25,5%, siamo ai nastri di partenza".

Per Zingaretti "ci saranno due alternative in Italia: una la Lega, un'altra il Pd". I democratici, afferma, vogliono condurre "una battaglia politica lontano dagli schemini che hanno fatto tanto male alla politica. Una proposta che si rivolga all'Italia, non tradendo una vocazione maggioritaria". Dopodiché se fare "una lista o un'alleanza lo vedremo… Chiameremo a raccolta l'Italia migliore per evitare che questo paese continui a essere distrutto da chi questo paese lo ha distrutto".