Zingaretti: "Finalmente confronto è partito, è positivo"

webinfo@adnkronos.com

"La verità è che finalmente il confronto è partito e lo giudico un fatto positivo per dare al Paese un governo di svolta!". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti, incontrando i giornalisti. "Questo confronto è partito. Stasera ce ne sarà un altro e posso dire che si sta andando avanti, si sta lavorando per dare all'Italia un nuovo governo, di svolta che pensi all'ambiente, lavoro, ricerca, al bene comune" ha sottolineato il segretario dem. Alla domanda sul ruolo di Conte, ha replicato: "Siamo sulla strada giusta per costruire un accordo che parta dalle idee e dal confronto sui contenuti". 

Il veto su Conte? "Sono ottimista, penso di poter costruire questo accordo. Fare un governo è una cosa seria, non si fa con le battute: siamo persone serie, vogliamo fare un governo che non finisca come quello che è finito qualche giorno fa dopo 14 mesi perché ai nastri di partenza c'è stata troppa fretta e un modello sbagliato come quello del contratto".