Zingaretti: "Il governo viene meno se continuano le polemiche"

REUTERS/Ciro de Luca


"Se in questo governo qualcuno si illude che può dire che 'siamo d'accordo' ma poi fa polemiche, l'interesse ad andare avanti viene meno". Lo ha annunciato il segretario del Pd Nicola Zingaretti a 'Non e' l'arena' su La7. E ha immediatamente aggiunto: "Non accetto un gioco a chi la spara piu' grande".


VIDEO - Manovra, Conte: “è scorretto dire che aumentano le tasse, calano”


"Il Pd farà di tutto per andare avanti e per dare stabilità (al governo, ndr) ma se non ci sono risultati, nel governo dobbiamo prenderne atto e dirlo agli italiani, e chi non ce l'ha fatta dovrà rispondere di questo”, ha continuato il segretario del Pd.

In merito alle polemiche interne alla maggioranza, Zingaretti ha poi concluso: "Nessuno faccia il furbetto: se vogliamo andare avanti insieme, facciamolo, ma non per occupare le poltrone. Se le condizioni non ci sono, lo si dica ed evitiamo di farci del male".


VIDEO - Chi è Nicola Zingaretti