Zingaretti: manovra solida e giusta, stop polemiche e furbizie

Afe

Roma, 16 ott. (askanews) - "L'Italia ha bisogno di fiducia e sostituire la cultura dell'odio con la speranza. Il Governo e il ministro Gualtieri stanno varando una manovra economica solida, espansiva e giusta. È un mezzo miracolo, se pensiamo al Paese alla deriva di soli tre mesi fa". Lo scrive il segretario del Pd Nicola Zingaretti, in un post sul suo blog su Huffington post.

Per Zingaretti, "è l'inizio della strada verso l'Italia più giusta, più verde e più competitiva di cui c'è bisogno. È la manovra che 60 giorni fa tutti ritenevano impossibile. È la manovra che abbiamo potuto realizzare grazie alla nostra nuova credibilità".

"Solo una cosa - rileva - in questa manovra è di troppo: le polemiche. Queste hanno sempre un costo. Perché alla lunga rischiano di farci ripiombare nel tempo dell'incertezza che, lo abbiamo visto drammaticamente nei mesi scorsi, ha un costo insopportabile, che si riversa sempre sulle persone. Lasciamo fuori schermaglie e furbizie quindi, e pensiamo al futuro dell'Italia".