Zingaretti: normale che 007 alleati collaborino ma Conte spieghi

Adm

Roma, 11 ott. (askanews) - Per Nicola Zingaretti è "normale" che i servizi segreti di paesi alleati collaborino, ma il premier Giuseppe Conte deve riferire al Copasir. Il segretario Pd lo ha detto durante la registrazione di 'Otto e mezzo'. "Il fatto che ci siano collaborazioni tra servizi segreti di paesi alleati lo trovo normale. Giusto che il Copasir convochi il presidente del Consiglio e si faccia spiegare, su queste cose non ci possono essere per troppo tempo troppi se".

Dunque, secondo Zingaretti è bene che Conte vada al copasir il prima possibile: "secondo me sì", ha detto.