Zingaretti: Pd aperto anche a chi non se la sente iscriversi

Tor

Roma, 28 gen. (askanews) - "Dobbiamo dare la possibilità di partecipare anche a chi non se la sente di far parte del Pd di partecipare. Non possiamo chiamare a decidere le persone anche quelli che non sono del Pd, come artigiani e disoccupati, solo quando si sceglie il leader. Le modalità si troveranno: le decideremo insieme. Penso a un partito molto più aperto, i cui queste persone contino di più". Lo ha spiegato il segretario Nicola Zingaretti, ospite s Di Marted' su La7.

In questo senso Zingaretti ha richiamato l'Ulivo di Romano Prodi, sottolineando che "la sua forza era di voler migliorare l'Italia" ed "ora gli italiani non ne possono più di una visione negativa e di picconature al Paese".