Zingaretti: Pd-Bandiera rossa? Chi privo identità parla male di altri

Vep

Roma, 3 ott. (askanews) - "Si stanno iscrivendo centinaia di persone, le più diverse, dalla Boldrini alla Lorenzin, il Pd rimane non un partito del leader ma il partito di tante differenze. Bandiera Rossa? Non bisogna avere paura del passato, fare questa demagogia per creare paure è tipico di chi non ha idee sul futuro e per costruirsi un'identità parla male degli altri". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervistato a L'aria che tira su La7.