Zingaretti: Pd leale, vedremo posizioni alleati a partire da Mes

Afe

Roma, 29 nov. (askanews) - "È sempre più evidente in questi giorni che il Partito democratico è la forza, garanzia e pilastro di un'alternativa alle destre. Crediamo in questo Governo come opportunità e possibilità di cambiamento del Paese. La manovra finanziaria è l'inizio di un percorso per dare sostanza a questo cambiamento. Ora è importante, e ci batteremo per questo. Rilanciare un programma chiaro e condiviso di innovazione per una nuova agenda per il 2020: per riaccendere l'economia, creare lavoro, sostenere la rivoluzione verde, rilanciare gli investimenti, semplificare lo Stato investire su scuola università sapere". Lo scrive su Facebook il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

"Il Pd - aggiunge - è pronto nella chiarezza e nella lealtà a seguire questo impegno. Se queste condizioni politiche esistono lo si vedrà subito, nei prossimi giorni, quando si dovranno affrontare insieme da alleati provvedimenti importanti, a cominciare dalle posizioni dei partiti di maggioranza sul MES. L'Italia ci chiede questo, unità e coerenza per una proposta nuova per ridare speranza e fiducia. Noi siamo pronti".