Zingaretti: "Pd partito più votato dai giovani, faremo di tutto per meritarlo"

webinfo@adnkronos.com

"Secondo un sondaggio 'Quorum - Youtrend' il Partito Democratico torna a essere il partito più votato dai giovani. È un dato che ci consegna una grande responsabilità in questo governo e non possiamo deludere questa aspettativa. Dobbiamo mettere il dramma dei più giovani, la loro povertà, la loro precarietà e la loro solitudine al primo posto dell’agenda del Pd", così Mattia Zunino, segretario nazionale dei giovani democratici, commenta il sondaggio, commissionato da SkyTg 24, che vede il Pd tra le prime scelte dei giovani, al 28.5% delle preferenze. 

"Ciò che è emerso da questi due giorni di festa nazionale dei giovani democratici a Ravenna - ha proseguito - è proprio questo: una generazione che non trova rappresentanza e non si sente ascoltata ha bisogno di sentirsi centrale nella costruzione di un paese più giusto e inclusivo. La nostra generazione da troppo tempo esclusa nella gestione del potere politico, deve essere coinvolta in prima persona superando i giovanilismi di facciata e i grandi proclami che, alla fine, portano solo alla frustrazione di quei pochi che ancora per la politica si spendono giorno dopo giorno". 

"Se non assolveremo a questo compito - conclude Zunino - corriamo il rischio di deludere non solo le aspettative di chi è tornato a guardare a noi con interesse, ma a minare le basi del futuro di questo Paese".  

Anche Nicola Zingaretti ha festeggiato i risultati del sondaggio, ripostandolo dal suo account Twitter: "Il Pd torna a essere il partito più votato dai giovani. Sono felice e faremo di tutto per essere degni di questa fiducia".