Zingaretti: per contrastare Covid coinvolgere anche opposizione

Adm
·1 minuto per la lettura

Roma, 26 ott. (askanews) - Per fronteggiare l'epidemia bisogna anche "coinvolgere l'opposizione", che non può "solo sottoscrivere le decisioni che prende la maggioranza". Lo dice il segretario Pd, Nicola Zingaretti, chiudendo i lavori della direzione del partito. "Dobbiamo trovare le forme di un passo in avanti nel rapporto con le opposizioni, una collaborazione maggiore senza preconcetti, senza guardare se conviene a un partito o a un altro. Conviene all'italia. Non si tratta di condividere le ragioni dell'altro, semmai di riconoscere le ragioni dell'altro". Ci vuole "un metodo di lavoro che faccia un salto in avanti". Aggiunge Zingaretti: "Non si può cheidere alla maggioranza di dichiararsi sconfitta: non è vero, è un giudizio ingiusto. Ma non si può chiedere neanche all'opposizione solo di condividere o sottoscrivere le decisioni della maggioranza, anche questo è sbagliato".