Zingaretti ringrazia Mattarella: ci esorta a combattere ancora

Rea

Roma, 2 giu. (askanews) - "La presenza del presidente Mattarella, che ringrazio, penso sia importante perch la interpreto come un invito a continuare a combattere e a guardare al futuro con fiducia. dura, durissima, ma abbiamo vinto una battaglia e vinceremo anche quella che abbiamo davanti che legata al lavoro, allo sviluppo, al benessere e alla possibilit di tanti di farsi una vita. Questo il senso di questo 2 giugno". Lo ha detto il segretario Pd e presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, arrivando allo Spallanzani per il concerto del 2 giugno cui presenzier il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

"Agli italiani non ha regalato niente nessuno, sono state le regole del lockdown che hanno funzionato e il loro comportamento a fare la differenza. Domani si volta pagina ma non bisogna abbassare la guardia, dobbiamo rispettare le regole e insieme ripartire per creare lavoro e riaccendere i motori dell'economia italiana", ha aggiunto Zingaretti.