Zingaretti: "Sì a taglio parlamentari, ci sono garanzie costituzionali"

webinfo@adnkronos.com

"Abbiamo tenuto fede a primo impegno programma di governo". Lo scrive in su Facebook il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, dopo il sì definitivo alla riforma del numero dei parlamentari. 

"La riduzione dei parlamentari è una riforma che il centrosinistra e il Pd portano avanti, in forme diverse, da 20 anni. Oggi abbiamo deciso di votarlo tenendo fede al primo impegno del programma di Governo e anche perché abbiamo ottenuto, così come da noi richiesto, che si inserisca -sottolinea Zingaretti- dentro un quadro di garanzie istituzionali e costituzionali che prima non c'erano. Ecco il motivo del nostro sì, rispetto al no che avevamo dato qualche mese fa. Ora andiamo avanti per migliorare la vita degli italiani”.