Zingaretti: Salvini va battuto sul fallimento politico, non su pm

Asa

Milano , 16 mag. (askanews) - Per il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, Matteo Salvini va "sconfitto sulla fragilità della sua proposta politica fondata sull'odio, sul rancore, sulla ricerca del capro espiatorio, che sta distruggendo l'economia italiana facendo crollare il lavoro, la produzione industriale", non attraverso la giustizia. Lo ha detto a margine di un appuntamento elettorale nella sede delle Acli a proposito dell'inchiesta sull'uso di aerei della polizia.

"Quello che è fallito è il progetto economico e sociale della Lega da quando governa perché tutti gli indici economici, produttivi e dal lavoro sono andati male in questi 11 mesi. La responsabilità è di un governo sul quale c'erano grandi aspettative e che sta fallendo sul suo obiettivo principale, il riscatto del Paese. Stanno facendo esattamente l'opposto quindi prima vanno a casa meglio è e noi siamo il pilastro dell'alternativa" ha aggiunto.