Zingaretti: "Scelta giusta di Facebook per fermare odio"

webinfo@adnkronos.com

"'Le persone e le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base di chi sono non trovano posto su Facebook e Instagram'. Una motivazione esemplare a sostegno di una scelta giusta e coraggiosa. Dobbiamo condividere e diffondere queste parole importanti per mettere fine alla stagione dell'odio. Ci sono persone che se vincessero negherebbero ad altre persone il diritto di esistere. Non bisogna mai dimenticarlo". Lo scrive su Facebook il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, nella giornata caratterizzata dall'azzeramento di pagine e profili di CasaPound.