Zingaretti torna a casa dopo il Coronavirus: "Una parte di me resta accanto a chi lotta"

·1 minuto per la lettura
Luca Zingaretti dimesso ospedale
Luca Zingaretti dimesso ospedale

Luca Zingaretti è stato dimesso dall’ospedale in cui si trovava ricoverato per Covid. La notizia del contagio dell’attore era circolata nei giorni scorsi, ma finora non erano emerse conferme.

Luca Zingaretti dimesso dall’ospedale

Con un post via social dove lo si vede ritratto di spalle su un letto d’ospedale, Luca Zingaretti ha annunciato di poter tornare finalmente a casa e ha ringraziato tutti coloro che si siano presi cura di lui durante questi lunghi giorni. L’attore non aveva confermato di essere positivo al Coronavirus, ma la notizia aveva iniziato a circolare già qualche giorno prima. “Torno a casa. Grazie a tutti per le cure e per l’affetto. Una parte di me resta accanto a chi è ancora qui a lottare”, ha scritto nel suo post via social.

Zingaretti Covid
Zingaretti Covid

Finora l’attore aveva preferito non smentire né confermare la notizia del suo contagio per Covid, ma intanto sui social molti dei suoi fan gli avevano chiesto notizie sulle sue condizioni di salute. Nei giorni scorsi l’attore aveva espresso la sua nostalgia per il set durante la messa in onda dell’ultimo episodio de Il Commissario Montalbano. In tanti tra i fan della serie sperano di rivederlo di nuovo nei panni del Commissario nato dalla penna di Andrea Camilleri. Zingaretti non è l’unico personaggio famoso ad essersi trovato a lottare contro il Coronavirus nei giorni scorsi: come lui anche la cantante Elettra Lamborghini ha annunciato di essere positiva al Covid, ma fortunatamente i suoi sintomi non sarebbero gravi (e infatti sarebbe in isolamento domiciliare).

VIDEO - Chi è Luca Zingaretti?