Zingaretti: Ue adotti misure all'altezza per crisi economica

Adm

Roma, 5 mar. (askanews) - L'Europa deve adottare "misure all'altezza della situazione" per fronteggiare la crisi economica indotta dall'emergenza Coronavirus. Lo ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti durante una conferenza stampa. "Credo che nelle istituzioni europee si sia aperta una discussione molto responsabile, di piena comprensione. Ovviamente le misure che si dovranno adottare dovranno essere all'altezza del livello di crisi economica che sta colpendo non solo l'Italia, ma il mondo intero e l'Europa. Credo si sia aperta una discussione".

"Peraltro - ha aggiunto - è una discussione già aperta dal ministro Amendola sul bilancio che era stata proposto. Su questo penso ci sia consapevolezza. L'Europa dovrà essere la grande protagonista della ricostruzione di un modello economico e di sviluppo che rilanci la crescita e il benessere nel continente".

Per Zingaretti, l'Ue deve cogliere "la grande occasione di ricostruire un'empatia con i suoi cittadini. Le istituzioni europee potranno veramente essere utili alla ricostruzione di un sistema economico che già faticava prima e che, se non accade qualcosa, è evidente che non ce la fa. E' anche evidente che è una delle occasioni nelle quali possiamo dire "meno male che c'è l'Europa", perché sicuramente l'economia italiana da sola - di fronte alla catastrofe che può produrre il Coronavirus, se non si arresta - sarebbe stata più debole. Inseriamo questo nostro rapporto con l'Europa in una strategia di rinnovamento e rilancio di queste istituzioni. Rivolgendoci anche ai governi europei, perché le istituzioni europee sono importanti, ma poi la scelta la fanno i governi".