Zingaretti: un dovere tentare alleanza politica con M5s

Luc

Roma, 18 ott. (askanews) - "Quando c'è un'alleanza di governo che oscilla nel consenso tra il 40 e il 48 per cento è un dovere provare a trasformarla in alleanza politica che si misuri nel confronto con i cittadini". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a SkyTg24.

"Le distanze politiche tra Pd e M5s - ha ammesso - sono enormi, non possiamo fare finta non esistano. Io dico non contempliamo le differenze, governiamo insieme. Il premier Conte sta svolgendo questo ruolo bene, il resto lo vedremo. Salvini era il migliore a raccontare i problemi ma il peggiore a risolverli perché aveva una coalizione troppo litigiosa".