Zingaretti: vicini a Mattarella, fermare cultura dell'odio

Rea

Roma, 2 giu. (askanews) - "Vicini al presidente Mattarella e condanna totale per le offese di un esaltato irresponsabile. Fermiamo tutti la cultura dell'odio e dell'aggressione". Così il segretario Pd Nicola Zingaretti, in un tweet.