Zitromax introvabile, Bassetti: "Non serve"

·1 minuto per la lettura
Zitromax introvabile, Bassetti: "Non serve"
Zitromax introvabile, Bassetti: "Non serve"

Zitromax esaurito, Bassetti rassicura affermando che non serve a nulla. L’antibiotico antibatterico risulta introvabile nelle farmacie italiane, così come i farmaci generici contenenti il principio attivo, l’azitromicina.

Zitromax esaurito, Bassetti: “Non serve a nulla”

Molti medici generici prescrivono lo Zitromax, con principio attivo azitromicina, per curare a casa i pazienti Covid che manifestano forte tosse, per prevenire l’insorgenza di polmonite.

Il famoso infettivologo Matteo Bassetti, direttore della clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova, ha voluto far chiarezza sulla situazione: “Il farmaco viene prescritto da molti medici e richiesto dai pazienti per curare il covid e anche per chi è positivo al tampone anche se asintomatico. È un antibiotico antibatterico che serve nella terapia di alcune infezioni batteriche, ma non serve a niente nella cura del Covid”.

Zitromax esaurito, Bassetti: “Crea resistenze”

Lo Zitromax, secondo quanto afferma Bassetti, serve invece a produrre batteri resistenti: “Nelle infezioni virali come il Covid gli antibiotici non devono essere utilizzati, salvo in alcuni casi molto selezionati (meno del 2% del totale), non servono, creano resistenze e poi mancano per chi ne ha veramente bisogno”.

Esaurito lo Zitromax, per Bassetti è un “fai da te”

La grande ondata di contagi causati dalla variante Omicron ha provocato un’altra spiacevole conseguenza. Dopo la razzia di supermercati e Amuchina, in Italia non si trova più l’antibiotico Zitromax.

La causa? La corsa all’accaparramento da parte di chi preferisce farne scorta, quando in realtà non ne ha bisogno. Eppure, il farmaco necessita di ricetta ma non è difficile immaginare che si possa anche bypassare la procedura. “Dopo i tamponi autoprescritti e autousati, ecco il ‘fai da te’ con gli antibiotici. Bisogna mettere un punto e fermare questa deriva: i medici devono tornare a fare il loro lavoro e le persone devono seguirli”, ha dichiarato Matteo Bassetti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli