Zitromax introvabile, ecco quando tornerà disponibile

·1 minuto per la lettura

L'antibiotico Zitromax, introvabile in tutta Italia perché utilizzato anche contro il Covid-19, nonostante le linee guida non prevedano questa indicazione, tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio. Lo comunica Pfizer.

"La carenza" dell'antibiotico Zitromax* a base di azitromicina "è dovuta ad una elevata richiesta, superiore alle stime e alla consueta domanda. Il medicinale tornerà disponibile alla fine del mese di febbraio" precisa Pfizer, sottolineando di aver "già provveduto a comunicare all'Aifa, in data 3 gennaio 2022 e 12 novembre 2021, rispettivamente, l'indisponibilità della formulazione in compresse da 500mg e della polvere per sospensione orale da 200mg/5ml".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli