Zona euro, ottimismo su ripresa, ma timori per ritardo rispetto a Usa e Cina

·1 minuto per la lettura
Il logo Bce a Francoforte

LISBONA (Reuters) - I ministri delle Finanze della zona euro sono ottimisti sulle prospettive di ripresa economica dalla crisi indotta dalla pandemia, pur ricordando che l'Europa dovrà lavorare duramente per evitare danni economici di lungo periodo e non rimanere indietro rispetto a Cina e Usa

"Le cose sembrano andare bene in Europa ... gli investimenti aumentano e le previsioni di crescita sono ben orientate" ha detto il ministro delle Finanze francese Bruno le Maire prima del meeting tra i ministri. "La crescita è tornata in tutta Europa".

Le previsioni della Commissione europea mostrano che i 27 paesi della Ue raggiungeranno i livelli di crescita pre-pandemia verso la metà del 2022, con alcuni, come Francia e Germania, che raggiungeranno quel livello alla fine di quest'anno, e altri, come Italia e Spagna, che ci arriveranno solo alla fine del 2022.

Ma in Cina e negli Usa il rimbalzo sarà molto più rapido, secondo le previsioni, e la zona euro dovrà agire in fretta per aumentare il proprio potenziale e rimanere tra i migliori, ha detto il ministro francese.

"Vogliamo giocare in Serie A o rimanere indietro rispetto a Usa e Cina?" ha detto le Maire.

"Abbiamo bisogno di maggiore attività, più investimenti nelle nuove tecnologie. Dobbiamo aumentare il potenziale di crescita dell'Europa. Ritornare alla normalità non è la giusta ambizione. Questa è da un punto di vista storico la decisione cruciale che dovremo prendere nei prossimi mesi", ha aggiunto.

La Commissione europea valuterà nei prossimi mesi le riforme e i piani di investimento dei governi Ue mirati a rendere le economie europee più verdi e digitalizzate.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli