Zona euro, ripresa rimane fragile - Lagarde

·1 minuto per la lettura
La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde a Lussemburgo

FRANCOFORTE (Reuters) - L'economia della zona euro sta cominciando a rimbalzare dalla recessione causata dalla pandemia ma questa ripresa rimane fragile.

Lo ha detto la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde in un'intervista.

"Abbiamo concordato di mantenere in vigore le misure [di stimolo di emergenza] almeno fino a marzo 2022, e in ogni caso fino quando non valuteremo che la fase della crisi di coronavirus sia stata superata", ha detto Lagarde al quotidiano francese La Provence. "Sebbene la ripresa stia iniziando ad avviarsi, rimane comunque fragile".

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli