Zona euro, rischi per ripresa da mutazioni virus - Lagarde (Bce)

·1 minuto per la lettura
La presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde a Lussemburgo

FRANCOFORTE (Reuters) - L'economia della zona euro potrebbe anche evitare lo scenario più pessimistico immaginato all'inizio della pandemia, ma è ancora a rischio a causa delle mutazioni del virus, secondo Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea.

"Il migliorato outlook economico sulla scia del rapido progresso nelle campagne di vaccinazione ha ridotto la probabilità di scenari gravi", ha detto Lagarde, parlando al Parlamento europeo.

"Ovviamente, la ripresa nascente vede anche incertezze dovute alla diffusione delle mutazioni del virus", ha aggiunto.

Lagarde ha parlato in qualità di presidente del Comitato europeo per il rischio sistemico, l'autorità Ue sulla stabilità finanziaria.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli