Zona euro, se trend inflazione prosegue necessario intervento Bce - Makhlouf

·1 minuto per la lettura
La sede centrale Bce a Francoforte

DUBLINO (Reuters) - Se le attuali tendenze inflazionistiche dovessero rivelarsi persistenti si renderà sempre più necessario un intervento di politica monetaria da parte della Banca centrale europea, anche se i dati macro di prossima pubblicazione non mostrano segnali in tal senso.

È quanto affermato da Gabriel Makhlouf, componente del board Bce e governatore della banca centrale irlandese.

"Non possiamo essere troppo permissivi. Abbiamo bisogno di riconoscere che ci sono rischi relativi alle prospettive di inflazione. Se i trend attuali dovessero persistere, si renderà sempre più necessario un intervento di politica monetaria", ha detto Makhlouf in un testo pubblicato sul sito dell'istituto centrale irlandese.

"I dati economici di prossima pubblicazione non mostrano al momento dei segnali che possano farci credere che le pressioni inflazionistiche stiano diventando persistenti, ma la situazione potrebbe evolvere e dobbiamo rimanere vigili e coscienti dei rischi".

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli